Frates S. Cruciferi
home page chi siamo iniziative pubblicazioni contatti

 

17 maggio 1997
28 novembre 2003
(clicca)

Ancora oggi una associazione si ispira agli antichi valori cavallereschi e in particolare a quelli che forgiarono gli uomini che spontaneamente parteciparono, in modo libero e convinto, alla prima crociata. Tra loro alcuni Cavalieri Crucesignati (o Crociferi) che dopo la liberazione di Gerusalemme, decisero di rimanere per difenderla. I Sodalitas Equites Cruciferi (Confraternita Cavalieri del Portatore della Croce), oltre alla preghiera, lo studio e la solidarietà, promuovono l'approfondimento storico del medioevo, attraverso conferenze, convegni, tavole rotonde e mostre.

Decreto concesso dalla Presidenza della Repubblica.


 
 

Don Sante Felici, Abate di Farneta (Arezzo)

Padre Gabriele Amorth
 

Padre Simone Maria Rolandi, S. E. Mons. Alessandro Rudi,
Don Gabriele Amorth, Don Emiliano Redaelli, Padre Andreè Notelaers.
   

Mon Signor Rudi
 
 
 
 




Link